tanti, troppi argomenti profondi trattati con una banalità che rasenta l'assurdo...

personalmente non perderò più un minuto della mia vita per affrontare assieme discorsi di elevato senso civico.

Questo forum è e rimarrà sempre e solo uno svago, un "bidone" di cazzate, delle nostre pulsioni e dei nostri pensieri più perversi.

Ripudio il razzismo, ripudio gli sterili confronti tra italiani razzisti, ripudio gli ignoranti che cercano di "informare" e "argomentare".

Non ho mai visto nei forum a tema che frequento, liquidare discorsi sentiti e profondi con 2 righe razziste e senza precisi fondamenti.
Questo forum è quanto di peggio la signora IGNORANZA possa aver dato alla luce.

Distruggere una città, il suo popolo, gli utenti appartenenti ad esso.I genitori degli utenti che hanno lavorato una vita per costruire i propri ideali, la propria famiglia e la propria casa infangati in maniera così cruda e gratuita dall'ondata dei vostri "sputi" immotivati.

Non pensavo si potesse arrivare a tanto, non pensavo che una discussione a caratteri generali potesse sfociare con questa invasività nel personale e nel ridicolo "generalizzare".

VERGOGNAMOCI PROFONDAMENTE E TORNIAMO ALLE CAZZATE LUDICHE, PERCHE' SIAMO PIU' BRAVI IN QUELLO, LE VERITA' (QUELLE CHE FANNO MALE) LASCIAMOLE A CHI SA ASCOLTARLE, A CHI SA PRENDERNE ATTO.
ABBIAMO SCRITTO UNA DELLE PAGINE PIU' BRUTTE DI QUESTO FORUM.

Ringrazio tutte le persone con cui in questi 2 anni ho potuto argomentare, ho potuto parlare, ho potuto confrontarmi nella LIBERTA' di pensiero e verso valori edificanti.
E' per queste persone (e solo per esse) che sale il mio rammarico, la sensazione di non poter più condividere valori, concetti, parole.
A tutti gli altri auguro la possibilità di rivedersi, di aprire le menti e le coscienze, di essere veramente e consapevolmente LIBERI

sentitamente
saxo