Originally posted by *Ray*
In parecchi mi hanno chiesto consiglio su come fare a risolvere il problema dell'irraggiungibilita' di un server quando si ha un router:"il server c'e' ma la gente non lo vede". Visto che la cosa e' lunga da spiegare e magari serve a piu' persone, faccio un post tratto da quello che stavo spiegando all'ultima persona e faccio prima.

------

Se hai un router e la gente non vede il tuo server da fuori, e' normale.

Per risolvere il problema devi fare due cose: la prima e' sul PC e la seconda e' sul router. In pratica, quando hai un router, hai una piccola LAN casalinga (anche da un PC solo) e il router fa da gateway (cioe' dispositivo che inoltra il traffico da e per internet dai PC della rete locale). Il motivo per il quale il server non viene visto da fuori e' che l'IP pubblico che ti viene assegnato dal tuo provider viene assegnato al router, e non al PC dove c'e' il server. Il server di HL risiede sul PC e quindi non viene visto.

Bisogna quindi fare in modo che l'IP privato PC dove c'e' il server sia comunque raggiungigibile dall'esterno, almeno per la porta 27015 o comunque per la porta dove tieni il server.

Vediamo come.

Da fare sul PC

La prima cosa da fare e' fare in modo che all'interno della tua rete locale il tuo PC abbia un IP statico e non un IP dinamico assegnato dal router.

Apri una finestra comandi e scrivi: IPCONFIG /ALL

Il risultato sara' qualcosa del genere:
Codice:
Configurazione IP di Windows

        Nome host . . . . . . . . . . . . . . : athlon2400
        Suffisso DNS primario  . . . . . . .  :
        Tipo nodo . . . . . . . . .  : Sconosciuto
        Routing IP abilitato. . . . . . . . . : No
        Proxy WINS abilitato . . . . . . . .  : No

Scheda Ethernet Connessione alla rete locale (LAN) 2:

        Suffisso DNS specifico per connessione:
        Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Realtek RTL8029(AS)
        Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 00-C0-DF-E5-C9-5B
        DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
        Indirizzo IP. . . . . . . . . . . . . : 192.168.1.44
        Subnet mask . . . . . . . . . . . . . : 255.255.255.0
        Gateway predefinito . . . . . . . . . : 192.168.1.1
        Server DNS . . . . . . . . . . . . .  : 213.92.5.54
                                            194.20.8.1
Qui si presentano tipicamente 2 casi: o hai un IP di tipo 192.168, come nel mio caso sopra, oppure hai un IP di tipo 10.QUALCOSA. Al 99% e' un 192.168, tipicamente 192.168.1.QUALCOSA oppure 192.168.2.QUALCOSA (questo dipende dalla marca del router, gli Zyxel assegnano 192.168.1.QUALCOSA).

Tieni sott'occhio i dati che ti ha riportato l'IPCONFIG: ti servono indirizzo IP, gateway predefinito e i due server DNS.

A questo punto vai nelle proprieta' di rete (Pannello di controllo -> Connessioni di rete), seleziona la connessione di rete verso il router (dovrebbe essere l'unica) e togli l'opzione "Ottieni l'IP automaticamente", e inserisci i dati:

  • Indirizzo IP: 192.168.1.qualcosa (devi mettere un IP 192.168.1 o .2 o altro a seconda del caso). Al posto di "qualcosa mettici 10, 20, 30, quello che ti pare, ma ricordatelo. Quello sara' l'IP statico locale del tuo PC all'interno della tua LAN. Negli Zyxel metti un numero > 32 per questioni su cui non sto a dilungarmi.
  • Subnet mask: verra' completato in automatico, e sara' comunque 255.255.255.0 nel caso di 192.etc oppure 255.0.0.0 nel caso di IP tipo 10.qualcosa
  • Nel gateway predefinito devi mettere l'IP di rete locale del router, che e' quello che appare nei risultati dell'IPCONFIG come "gateway predefinito". Tipicamente e' 192.168.1.1, oppure 192.168.2.1, dipendendo sempre dalla marca del router.
  • Poi vai nei server DNS e scrivi i due server DNS che ti sei segnato prima.

Seleziona OK e chiudi.

A questo punto, il tuo PC ha un IP statico nella tua rete locale, e non piu' un IP dinamico come prima. L'IP statico del tuo PC e' ora 192.168.1.QUALCOSA.

Sul router

Adesso devi andare nella configurazione del router. Devi impostare che tutti i dati che arrivano alla porta 27015 vengano inoltrati al PC di IP fisso 192.168.1.QUALCOSA. Ovviamente se il server lo fai partire su una porta diversa (27016, 017, etc) dovrai impostare la porta adeguata.

Questa operazione si chiama PORT FORWARDING, ma nella terminologia dei router varia. Negli Zyxel viene chiamato "SUA Server Setup" (menu' 15), mentre in router di altre marche bisogna vedere. E' questione di guardare il manuale del router oppure dare semplicemente un'occhiata alla configurazione del router. In ogni caso devi impostare che la 27015 venga inoltrata verso l'IP statico locale del tuo PC, nel nostro caso ipotetico 192.168.1.QUALCOSA. Come impostare questa cosa varia da router a router, li' e' questione di guardarsi il manuale e/o di vedere l'interfaccia di configurazione.

Una volta impostato il port forwarding per la porta del server dal router al PC che lo ospita, le persone vedranno il tuo server anche da fuori.

Se per caso saltano fuori dei problemi vari, dei problemi non hai che da tornare a mettere "ottieni automaticamente un indirizzo IP".

Ultima cosa: bisogna assicurarsi che se il router ha un firewall integrato la porta 27015 sia comunque aperta, e se si ha un firewall sul PC stessa identica cosa.